Personale scolastico e conseguente formazione

Come fornire al personale scolastico formazione e sostegno per affrontare i problemi che si presentano


Riconosciuto quale tipo di sostegno sia necessario al fine di affrontare i problemi  presentati e quale la tipologia di problematiche, permettere al personale scolastico di poter lavorare in un ambiente che produca educazione e comunichi cultura mobilita la possibilità di evolvere proprie conoscenze.


La qualifica di insegnante vale quando la professionalità è convalidata, curata nel portare “alla cattedra” singola materia scolastica aggiornata e presentata in forma ottimale in un tempo ottimizzato all’apprendimento. In poche parole, come ad una visita turistica la competenza della guida permette informazione portata nel ricordare il viaggio.


Marco Brevi/ idealisti nell’innovazione / 11

L’aggiungere un assistente o maestra di sostegno non porta ad avere un’enciclopedia da cattedra al contrario vi sono due/tre insegnanti nell’inbecillità scolastica. Privi di materiale e culturalmente povere iniziano fare “comunella” alle spalle degli studenti mostrando quella civetteria a classe chiusa e quindi senza alcun controllo mostra tutte le deficienze ed arroganze del percorso scolastico.


Quello che hanno imparato nel proprio banco, lo esprimono con proprio carattere stress e frustrazioni giornaliere. Coprono un voler appartenere dietro una cattedra quasi voglia essere il banco del loro ipotetico ufficio nel certificare professione.


Errori di una pedagogia corrotta dai movimenti che l’hanno generata denuncia totale fallimento scolastico e conseguente tentativo di muovere danze senza musica.


I risultati mancano di valore culturale ed i danni rimangono visibili nella società composta dagli stessi insegnanti e da tutti coloro che promuovono il danno. Vi sono più insegnanti che spargono mozziconi di sigaretta che non bambini che fumano


Armi di distruzione di massa vs armi di creazione di massa questo e’ quanto succede ancor oggi con il COVID-19!!!


Il valore cosiddetto “professionale” che voglia il titolo di “Scuola” non lo si trova nella sofferta pagella dove incompetenza strutturale e mancanza evolutiva incontra l’arroganza di potere, quel desiderio del giudicare ciò che rimane in tempo breve: “noi siamo il vento che spinge generazione”.


La migliore gioventù passata al banco per un premio che non ha sostegno, la pagella vuole un valore prossimo che incontri avvenire, futuro, mobilità a favore, indirizzo mirato a proprie aspettative e qualità personali annunciate.


Formazione e sostegno in una molteplice varietà di insegnanti singolarmente posti in singole aule ognuno nella propria idea di fare e dare lezione suona disorganizzato ed arrogante. Ognuno dirige un proprio personale “dettare” intrinseco all’indirizzo statale che li ha prodotti e venduti


Published by Marco Brevi

The intuitive Vision is what makes out of us being a Genius. My intuitive vision allow me to draw solutions through a cosmopolitan school and educational design made to excel evolve and renew old paradigms no longer suitable

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: