Tecnologia applicata ed igiene

Il rispetto per l’ambiente e l’igiene non è solo retorica su pagine di libri ma attività applicata. La tecnologia come l’educazione civica partono dalla scuola, dalla base di socializazzione nell’insieme delle materie, della scuola, della struttura, dall’armonia educativa che apre e comunica dall’ambiente stesso al fine ultimo.


Un libro letto in classe da un “insegnante ha ben poco da educare se un solo cestino per la carta è messo nell’angolo vicino alla sua cattedra” e svuotato dal: “bidello”!!!


Meglio responsabilizzare con lezioni di igiene pratiche che accompagneranno lo studente per tutta la vita come le lezioni di cucina e tecnologia. Igiene, una lezione pratica, diretta, vera, utile, responsabilizza tutta la scuola servendosi dell’alunno al fine educativo.


Tutte le aree della scuola necessitano di cura ed igiene,considerando che non vi è
nulla di non educato nel praticare igiene. La scuola odierna di fatto non educa attivamente all’igiene, ci pensa il bidello…come la mami a casa!!!


L’educazione stradale nelle scuole elementari ha poco interesse quando a guidare sono i genitori e dove il bambino è comunque accompagnato; meglio indirizzarli all’igiene. Da sempre la pratica è la maestra di tutte le arti ed è quindi educativo muovere il gruppo in un ambiente che lui stesso crea e vive buona parte della propria vita.

Published by Marco Brevi

The intuitive Vision is what makes out of us being a Genius. My intuitive vision allow me to draw solutions through a cosmopolitan school and educational design made to excel evolve and renew old paradigms no longer suitable

One thought on “Tecnologia applicata ed igiene

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: