L’arte del percorrere la vita

Per cambiare il presente bisogna avere una nuova prospettiva. In una scuola non e’ solo la parte delle materie conoscitive/culturali che deve avere funzione “educatrice” ma soprattutto il contorno che ne assembla, il contorno che costruisce le basi per la formazione all’educazione ambientale e sociale. Alleanza educativa e Mediazione dei rispettivi interessi

Virus psicologici, Virus emotivi, Virus informatici…Esiste una fecondita’ psicologica e spirituale oltre a quella fisica

Avere stima di una persona e’ possibile quando si intuisce il senso su cio’ che fa e si avverte che questo contribuisce al bene dei ragazzi. Quindi, stima reciproca per entrare in sintonia e reciproca fiducia, diversamente ognuno sara’ condannato a lamentarsi

La differenza tra chi crede e chi non crede sta nella maggior fiducia con cui chi nella fede vive le difficolta’

Quante volte l’insegnante si lava le mani durante la giornata in classe? Quanti cestini per la carta ci sono vicino alla cattedra per poi guidare lo studente a fare la raccolta dei rifiuti o ancora… il servizio mensa e la lezione sull’alimentazione nella costrizione del doversi portare la merendina schiacciata tra i libri ed imparare sul libro che le merendine hanno calorie vuote e provocano scompensi nutrizionali esattamente come l’alcool ha lo stesso effetto sull’uomo…riparare dove l’intelletto si muove con l’educazione ed il turismo attiva sviluppo ambientale. 

l’arte di percorre la vita nel modo piu’ piacevole

Published by Marco Brevi

Idealist within the innovation where an abstract concept in intuition create quality style in our life

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: