Peace and Love

Essere campioni significa un costante serio allenamento che porta a partecipare ed a divenire …effetto e rispettiva causa che segue parametri ben precisi ed allineati. Scrivere sui muri dei bagni pensieri e numeri di telefono destinati ad un arte che si unisce alla pennellata digitata di escrementi, buttare carta dal finestrino dell’automobile, non raccogliere l’articoloContinue reading “Peace and Love”

Empatia

La posizione appresa in quanto operatore scolastico/docente scolastico non ha nulla che vedere con il materiale studiato poichè la scuola in quanto “dell’obbligo” non ha valore effettivo, è una formazione base che crea ignoranti obbligati ad un conoscere senza sapere, alla pigrizia, al tutto pronto e servito, all’incapacità di usare il pensiero come base formativa del sé,Continue reading “Empatia”

scuola Anni Settanta

Il problema della scuola dualista viene superato, ma persistono alti tassi di evasione scolastica; inoltre si manifesta in maniera drammatica il fenomeno della selezione esplicita (attraverso le “bocciature”). La gravità del nuovo metodo di “selezione classista” adoperato dalla ancora antica mentalità elitaria dei docenti, venne evidenziata da Don Lorenzo Milani in Lettera ad una professoressaContinue reading “scuola Anni Settanta”

La rivoluzione del 1963: la scuola media unicariforma gentile

GLI ANNI SESSANTA scatta l’evasione scolastica, la ribellione al dramma delle bocciature: “ la Selezione classista”. Aumento della dispersione scolastica ed il mancato conseguimento di livelli adeguati  di apprendimento. L’affermazione: “da quale scuola provengano i nostri insegnanti se non che da una scuola al vento “ Ad ogni governo,seguono riforme e proposte nell’insicurezza ed incapacitàContinue reading “La rivoluzione del 1963: la scuola media unicariforma gentile”